Yoga

Home/Tag: Yoga

Shhhh! Si Yoga!

Shhhh! Si Yoga!

Lo Yoga per bambini ed adolescenti con il metodo Kundalini segue gli allievi lungo tutta l’età dello sviluppo.

  • Fino ai 18 mesi i piccoli lavorano in sincronia con le mamme;
  • dai 18 mesi ai 2/3 anni i bimbi lavorano da soli con la presenza di un genitore, se necessario.
  • Mentre dai 3 anni dividiamo così le classi di età:
    3-6 anni
    7-10 anni
    11-14 anni

Questo ci permette di creare gruppi abbastanza omogenei e lavorare su tematiche condivise.

Lo scopo dei corsi è quello di abituare bambini e ragazzi all’ascolto di sé (in maniera appropriata all’età), guidarli nella scoperta delle proprie identità e capacità. Attraverso gli esercizi migliorano respirazione, postura e coordinazione, si acquisiscono flessibilità e forza muscolare; attraverso il gioco condiviso si apprende lo “stare nel gruppo”, ognuno con la propria individualità; infine si fanno proprie, divertendosi, tecniche semplici ma efficaci per ottenere calma, serenità e contenimento nelle difficoltà, che possono essere utilizzate anche fuori dalla lezione, nella quotidianità.

Cosa faremo

Dagli 11/ 12 anni lo sviluppo è tale che i ragazzi possono praticare qualsiasi esercizio del kundalini yoga, e seguire così le classi insegnate anche agli adulti. Le attività di “laboratorio” proposte in questa età si focalizzeranno sul riconoscimento della propria identità, delle proprie emozioni ed aspirazioni.

Le classi per i più piccoli sono interamente create per loro. Si usano tutte le tecniche yogiche che possono essere praticate nelle varie età, quali asanas (posizioni statiche e dinamiche), pranayama (respirazioni), bandhas, mudra (posizioni delle mani), meditazione, comunicazioni celestiali, mantra, rilassamento. Queste vengono inserite in un contesto ludico e fantasioso, con un filo conduttore, un tema, che dà ai bambini continuità, contenimento e sicurezza.
Il gioco fino alla pre-adolescenza è importantissimo, poiché è lo strumento con cui vengono ri-elaborati i vissuti quotidiani. Il laboratorio crea una ulteriore contestualizzazione; dai 3 agli 11 anni i laboratori sono pratici (disegno, manipolazione, musica, danza…) perché durante queste età c’è la necessità di sperimentare attraverso le proprie mani e di dare una “forma”, un “contenimento” personali alle sensazioni. Concretizzare per conoscersi e ri-conoscersi.

Quando

Martedì 14 gennaio 2020 dalle ore 17:00 alle 19:00

Puoi trovare questo evento anche sulla nostra pagina Facebook, a questo link: https://www.facebook.com/events/387842181872248/

Conduce

Rita Marchetti

Dove

Centro B-Yourself. Via Risorgimento, 40 – Cento.

Costi

35 Euro a partecipante. Per chi iscrive due figli, è previsto lo sconto del 15% sul totale.

Ricordiamo che per poter accedere ai nostri corsi è necessario essere iscritti come soci alla nostra Associazione. Il costo della tessera sociale, per l’anno 2020, è di 15 Euro. La tessera scade il 31.12.2020

Per Maggiori Informazioni

Puoi scrivere una mail a info@b-yourself.it oppure telefonare al 3282760733

ISCRIVITI A QUESTO CORSO

    Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

    Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

    [recaptcha]

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Shhhh! Si Yoga!2020-01-03T12:37:26+01:00

    108 Saluti al Sole

    Cos’è il Saluto al Sole?

    Nella tradizione yoga il Saluto al Sole – dove surya significa sole e namaskar saluto – è una sequenza dinamica di asana (dal sanscrito, posture) benefica per il corpo e per la mente.
    Basta praticare dieci saluti al sole ogni mattina per permettere al corpo di lasciarsi andare e di eliminare stress e tensioni, per tonificare le articolazioni, i muscoli e gli organi interni, per migliorare la postura, la flessibilità e l’equilibrio, per stimolare il sistema cardio vascolare, ossigenare il sangue e rinforzare il cuore.

    Ma è quando ci si immerge nelle 108 ripetizioni che avviene la trasformazione piena.

    Perche 108?

    108 è un numero sacro, sia per gli Induisti, sia nella pratica yoga. I mala – rosari tibetani – sono formati da 108 grani, esattamente come quelli cristiani. La distanza del sole e della luna dalla terra è 108 volte il loro diametro. 108 sono i Pitha – centri sacri – sparsi in India. E 108 sono anche le qualità del Buddha.
    E ci sono tanti altri riferimenti al numero 108.

    La ripetizione dei 108 Surya Namaskara è  una pratica adatta per ogni cambio di stagione, come rinnovo, rigenerazione del corpo e della mente e della nostra anima.
    Prepariamoci così all’inverno, depurandoci dalle cose, da incontri sbagliati, dagli avvenimenti  dell’anno passato e  prepariamoci ad accogliere ciò che ci aspetta nell’anno nuovo.

    Quindi, lo scopo di chi comincia a praticare non deve essere quello di padroneggiare le asana, ma mantenere la concentrazione sulla propria interiorità durante la pratica. Consapevolezza e presenza!

    Quando

    Domenica 15 dicembre dalle 10.30 alle 12.00

    Puoi trovare questo evento anche sulla nostra pagina Facebook, a questo link: https://www.facebook.com/events/387842181872248/

    Conduce

    Rossella Govoni

    Dove

    Centro B-Yourself. Via Risorgimento, 40 – Cento.

    ISCRIVITI A QUESTO CORSO

      Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

      Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

      [recaptcha]

      I campi contrassegnati con * sono obbligatori

      108 Saluti al Sole2019-08-11T14:36:15+02:00

      Ashtanga Yoga

      Cos’è l’Ashtanga Yoga

      Nei corsi di ashtanga gli studenti apprendono le asana in un ordine preciso e rigoroso, la pratica in classe e la pratica personale seguono uno schema ben definito.

      La sequenza di apertura prevede una serie di 3 o 5 saluti al sole, seguita da asana in piedi e da una delle sei sequenze principali di posture, chiamate “serie primaria”, “serie secondaria” e “serie avanzata”. Di quest’ultima esistono 4 varianti, per un totale di 6 sequenze predeterminate. L’ashtanga incoraggia infatti la pratica quotidiana, anche individuale, prevedendo comunque un giorno di riposo.

      La pratica di una sessione di Ashtanga Yoga inizia con il mantra di apertura e termina il mantra di chiusura.

      L’esecuzione delle asana avviene in un flusso, le posizioni sono collegate tra loro da movimenti di transizione (vinyasa) e coordinate con il respiro, che riveste grande importanza. La respirazione è nasale, rumorosa, vigorosa e scandisce il movimento, che avviene sempre in corrispondenza di una espirazione o inspirazione, si chiama respiro Ujjayi.

      La pratica personale dell’Ashtanga Yoga è una caratteristica dello stile Mysore, che prende il nome dalla città indiana in cui Pattabi Jois ha svolto per anni il suo insegnamento. È condotta individualmente, preferibilmente nelle prime ore del mattino. La persona-guida segue lo studente correggendone la posizione e assegnando le sequenze, che lo studente non può variare di sua iniziativa.

      L’Ashtanga Yoga è uno stile molto rigoroso e impegnativo dal punto di vista fisico, adatto alle persone un po’ più allenate.

      Le asana incluse nelle sei serie dell’Ashtanga sono talvolta molto complesse e per avanzare dalla serie primaria alle successive possono occorrere anni di pratica.

      Quindi, lo scopo di chi comincia a praticare non deve essere quello di padroneggiare le asana, ma mantenere la concentrazione sulla propria interiorità durante la pratica. Consapevolezza e presenza!

      Quando

      Due Appuntamenti: 26 ottobre e 23 novembre dalle 17.30 alle 19.00

      Puoi trovare questo evento anche sulla nostra pagina Facebook, a questo link: https://www.facebook.com/events/370885310489342/

      Conduce

      Rossella Govoni

      Dove

      Centro B-Yourself. Via Risorgimento, 40 – Cento.

      ISCRIVITI A QUESTO CORSO

        Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

        Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

        [recaptcha]

        I campi contrassegnati con * sono obbligatori

        Ashtanga Yoga2019-10-26T16:38:29+02:00

        Yoga Kundalini

        Yoga Kundalini: cos’è?

        Kundalini Yoga è lo ‘yoga della consapevolezza’: antiche tecniche di respirazione (pranayama), posture (asana) e meditazione (dhyana) aiutano a prendere consapevolezza del proprio sé interiore, ad equilibrare l’energia vitale nel nostro corpo ed a creare uno complessivo stato d’armonia.

        Il corso si struttura in una parte di esercizi (Krya), un breve rilassamento e una meditazione finale.

        In questo modo impariamo a respirare nel modo corretto, ad allentare le tensioni con esercizi per la colonna vertebrale e le articolazioni, a rinforzare il sistema nervoso ed endocrino, a migliorare la concentrazione sostenendo lo stress quotidiano grazie alla meditazione.

        Quando

        Due momenti settimanali, a partire dal 02 ottobre e fino al 3 luglio, con possibilità di ingressi singoli, o con abbonamenti (vedi qui di seguito, Condizioni e Costi).

        • Mercoledì dalle 9.30 alle 10.45
        • Venerdì dalle 18.30 alle 19.45

        Puoi trovare questo evento anche sulla nostra Pagina Facebook

        Conduce

        Kulpreet Kaur (Taddia Monica), insegna e pratica Kundalini Yoga dal suo primo teacher training nel 2011.

        Dove

        Centro B-Yourself. Via Risorgimento, 40 – Cento.

        Condizioni e Costi

        Lezione di prova: gratuita per tutti i corsi continuativi di yoga.

        • Ingresso Unico = 15 €

        Abbonamenti: 

        • Mensile (1 v a settimana) = 50 €
        • Mensile (2 v a settimana) = 70 €
        • Mensile (3 v a settimana) = 90 €
        • Trimestrale = Sconto del 10% sull’abbonamento scelto
        • Annuale (da settembre a giugno) = Sconto del 15% sull’abbonamento scelto

        Tessera ad ingressi  (10 ingressi) valida tre mesi = 125 €

        Con la Tessera ad Ingressi è possibile accedere solo ai seguenti percorsi: Yoga Terapia – Yoga Kundalini – Yoga del Respiro – Meditation Break.

        Ricordiamo che tutte le proposte B-Yourself sono rivolte esclusivamente ai soci.

        ISCRIVITI A QUESTO CORSO

          Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

          Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

          [recaptcha]

          I campi contrassegnati con * sono obbligatori

          Yoga Kundalini2019-09-17T09:43:25+02:00

          Yoga Terapia Over 60

          Yoga Terapia: cos’è?

          Un approccio lento e graduale alle tecniche yogiche: un percorso rivolto, quindi, a persone che arrivano allo yoga per affrontare problemi come mal di schiena, dolori e rigidità articolari, nervosismo, ansia, stress, difficoltà di concentrazione e recuperare una buona funzionalità psicofisica. Mirato agli over 60 (ma non necessariamente).

          Le sessioni tengono conto delle sensibilità e delle criticità individuali, tanto da essere percepito come un percorso individuale, ma realizzato in gruppo.

          Potrai sperimentare:

          • Posizioni di yoga per il recupero delle disarmonie posturali e della colonna vertebrale
          • Metodologie yoga per la funzionalità delle articolazioni
          • Metodologie yoga per la salute e la funzionalità dei vari sistemi (circolatorio, respiratorio, muscolo-scheletrico, digestivo, ecc…

          Quando

          Due momenti settimanali, a partire dal 01 ottobre e fino al 3 luglio, con possibilità di ingressi singoli, o con abbonamenti (vedi qui di seguito, Condizioni e Costi).

          • Martedì e Venerdì dalle 9.30 alle 11.00

          Puoi trovare questo evento anche sulla nostra Pagina Facebook

          Conduce

          Irene Folegani, pratica yoga integrale dal 2004 ed è istruttrice di ginnastica posturale metodo ATS®.

          Dove

          Centro B-Yourself. Via Risorgimento, 40 – Cento.

          Condizioni e Costi

          Lezione di prova: gratuita per tutti i corsi continuativi di yoga.

          • Ingresso Unico = 15 €

          Abbonamenti: 

          • Mensile (1 v a settimana) = 50 €
          • Mensile (2 v a settimana) = 70 €
          • Mensile (3 v a settimana) = 90 €
          • Trimestrale = Sconto del 10% sull’abbonamento scelto
          • Annuale (da settembre a giugno) = Sconto del 15% sull’abbonamento scelto

          Tessera ad ingressi  (10 ingressi) valida tre mesi = 125 €

          Con la Tessera ad Ingressi è possibile accedere solo ai seguenti percorsi: Yoga Terapia – Yoga Kundalini – Yoga del Respiro – Meditation Break.

          Ricordiamo che tutte le proposte B-Yourself sono rivolte esclusivamente ai soci.

          ISCRIVITI A QUESTO CORSO

            Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

            Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

            [recaptcha]

            I campi contrassegnati con * sono obbligatori

            Yoga Terapia Over 602019-09-17T09:41:53+02:00

            Yoga del Respiro

            Yoga del Respiro: cos’è?

            Lo Yoga del Respiro è una pratica che presta certamente attenzione al respiro ma anche alla colonna vertebrale, alla retroversione e anteroversione, ai muscoli inspiratori ed espiratori, ai punti fissi e punti mobili. Una pratica che punta sull’immobilità, sull’ascolto del corpo, del respiro e di sé. Una pratica che si basa sui principi del Sāṃkhya.

            Il respiro può diventare anche volontario, sia nell’espiro che nell’inspiro, scegliendo, per esempio, di portarlo più verso l’alto, alzando le costole fluttuanti e facendolo salire alto sul petto, fino alle clavicole, anche in posizioni che non permetterebbero di sentirlo alto in maniera naturale.

            Lo Yoga del Respiro lavora con il prana, la forza vitale, l’energia che mette in equilibrio corpo e mente, quell’elettricità capace di riportare armonia in noi stessi. È quindi di fondamentale importanza imparare a gestire il proprio inspiro ed espiro e ossigenare ogni parte del corpo.

            In questo tipo di yoga si usa il respiro anche per massaggiare le zone che capiamo essere in tensione più di altre, o le parti che durante l’āsana hanno lavorato molto, portandovi sia consapevolezza sia il respiro.

            Se si sceglie uno stile come quello dello Yoga del Respiro, bisogna essere disposti a imparare ad ascoltare e ascoltarsi. È un tipo di yoga che cambia la propria visione del mondo e di se stessi, non è stretching, non è sport.

            Non dimentichiamo che però lo yoga non è una religione, è un sistema nato per unire, per comprendere che mente e corpo funzionano bene se cominciamo a considerarli come entità che lavorano insieme e non come elementi a sé stanti, indipendentemente dal proprio credo o non credo.

            Tutto questo lavoro serve per arrivare a un obiettivo finale e fondamentale: imparare a sentire il respiro lungo la colonna vertebrale, lungo susumna, l’asse cerebrospinale, che parte dall’estremità dell’osso sacro fino all’estremità della testa. È lì che deve scorrere il prana una volta risvegliata la kundalini.

            Quando

            Tre momenti settimanali, a partire dal 23 settembre e fino al 3 luglio, con possibilità di ingressi singoli, o con abbonamenti (vedi qui di seguito, Condizioni e Costi).

            • Lunedì dalle 9.30 alle 10.30
            • Giovedì dalle 9.30 alle 10.30
            • Venerdì dalle 13.00 alle 14.00

            Puoi trovare questo evento anche sulla nostra Pagina Facebook

            Conduce

            Irene Folegani, formatasi con il maestro Rino Siniscalchi

            Dove

            Centro B-Yourself. Via Risorgimento, 40 – Cento.

            Condizioni e Costi

            Lezione di prova: gratuita per tutti i corsi continuativi di yoga.

            • Ingresso Unico = 15 €

            Abbonamenti: 

            • Mensile (1 v a settimana) = 50 €
            • Mensile (2 v a settimana) = 70 €
            • Mensile (3 v a settimana) = 90 €
            • Trimestrale = Sconto del 10% sull’abbonamento scelto
            • Annuale (da settembre a giugno) = Sconto del 15% sull’abbonamento scelto

            Tessera ad ingressi  (10 ingressi) valida tre mesi = 125 €

            Con la Tessera ad Ingressi è possibile accedere solo ai seguenti percorsi: Yoga Terapia – Yoga Kundalini – Yoga del Respiro – Meditation Break.

            Ricordiamo che tutte le proposte B-Yourself sono rivolte esclusivamente ai soci.

            ISCRIVITI A QUESTO CORSO

              Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

              Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

              [recaptcha]

              I campi contrassegnati con * sono obbligatori

              Yoga del Respiro2019-09-17T09:47:03+02:00