Basta “Perché” e troverai la pace

///Basta “Perché” e troverai la pace
Un atteggiamento che contraddistingue l’uomo di oggi e forse non solo di oggi, ma l’uomo frutto dell’era moderna, l’uomo razionale, l’uomo scienziato è chiederci continuamente il “perché” delle cose!
Il perché di una relazione sbagliata, il perché di un mal di testa, il perché di un attacco di ansia, il perché di uno stato d’animo…….e questo approccio alla vita fa si che stiamo in una continua “agitazione”, insofferenza e malessere.
Facciamo ipotesi, che poi cambiamo, facciamo ricerche su internet, cerchiamo persone con gli stessi nostri sintomi o vissuti per reperire informazioni…
Ma se siamo veramente onesti con noi stessi, l’unico vero scopo è quello di avere il potere sulla nostra vita che in certi momenti ci sembra sfuggire, quindi più cose so più sarò in grado di prevedere, controllare e modificare.
Questo è un lavoro continuo e molto faticoso a tratti sfiancante, ma anche, se vogliamo illuminante, perchè  ci riporta al fatto che noi non abbiamo però tutto questo potere sulla possibilità di cambiare certe cose e che l’unico regalo che possiamo veramente fare a noi stessi  è quello di smettere di chiederci il perchè delle cose!
Quando ci poniamo questa domanda entriamo in un vortice di lotta, non accettazione, di disagio che ci allontanano dalla vera condizione che tutti noi stiamo veramente cercando:quella della PACE!
Proviamo allora a non cercare più le cause, ma di accettare il momento presente, per quello che è. Senza giudicarlo, senza cercarlo di cambiare, ma di considerarlo come un passaggio a qualcos’altro in cui io posso decidere di vivere con estrema consapevolezza e aderenza a me stesso.
Questo è un momento in cui paradossalmente sperimenteremo dentro di noi una pace reale, che ci farà sentire più stabili e con più potere di quando voglio far cambiare le cose.
La Mindfulness è un percorso di grande potenza , in cui tracciamo nuovi percorsi dentro di noi, registrati dalla nostra mente e dal nostro corpo che ci conducono ad una vera felicità: la libertà più autentica!
Provate se non fate già parte di qualche gruppo di Mindfulness o meditazione di prendervi un po’ di tempo per voi ed iniziate ad ascoltare il vostro respiro, fermando il mondo intorno a voi e stando con quello che c’è in quel momento.
Non chiedetevi il perchè, ma state!
La vita è un flusso inesorabile; non c’è bene, non c’è male, ma c’è quello che c’è!
Vi auguro ogni bene!
Benedetta

Prossimi Corsi

  1. Incontri di Rilassamento Profondo

    24 novembre @ 10:00 - 11:30
  2. Mindfulness a Cento 2019

    24 gennaio 2019 @ 18:00 - 19:00
  3. Mindfulness in Antoniano-Protocollo MBSR 2019

    27 febbraio 2019 @ 19:00 - 21:00

CONTATTACI

La tua data di nascita *

Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

2018-07-31T10:49:15+00:00